Perchè non dovresti perdere Damien Rice a Napoli

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Damien Rice è tra i più influenti cantautori del ventesimo secolo. Ed anche tra i più sensibili ed introversi! “Non desidero molto il denaro. E non desidero nemmeno la fama. Preferisco i locali più piccoli.” Rice vive un conflitto interno un’ambivalenza che lo ha portato quasi a chiudere con la musica. L’irlandese ha avuto una rapida ascesa  nel 2002, grazie al successo del suo album di debutto autoprodotto, “O”.

Dal 2006 Rice si è fermato

Per otto anni, ci sono stati soltanto avvistamenti occasionali dell’irlandese, un pò come il Big Foot dei cantautori. Ma  nel 2014 torna con My Favourite Faded Fantasy (pubblicato da DRM / Atlantic ). “Non direi di essere fuggito ma ho fatto un passo indietro per ottenere una nuova prospettiva e pensare a  cosa sono e che cosa volevo davvero. Ma ogni volta torno alla musica. ”
Damien è una figura di riferimento per moltissimi cantautori come Mumford & Sons, Ben Howard, James Blunt, Paolo Nutini, Passenger, Newton Faulkner ed Ed Sheeran che ha addirittura un tatuaggio del nome “Rice” sul braccio. Damine non ascolta la radio ed è quasi all’oscuro dell’incredibile influenza che ha avuto su tutti noi.

 Le sue esibizioni dal vivo sono carismatiche

Esprime malinconia, umorismo, rabbia e trascendenza spirituale. Ed ora abbiamo la possibilità di vedere questa creatura dalla rara sensibilità esibirsi a Napoli. Damien Rice si esibirà per la prima volta a Napoli per un concerto dedicato al lancio del progetto di Escif, che piantando circa 5000 alberi creerà una batteria vivente sul  Monte Olivella. La vendita dei biglietti del concerto, e il crowdfunding sosteranno quest’impresa naturalistica, che vuole ridonare un polmone verde ad un monte che è stato ferocemente disboscato  negli anni.

Please follow and like us:
YouTube
YouTube
INSTAGRAM
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://stefanocecemusic.com/2017/02/15/perche-non-dovresti-perdere-damien-rice-napoli/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Free Email Updates - Resta Aggiornato
Get the latest content first.
We respect your privacy.

Enjoy this blog? Please spread the word :)