Le Leggi di Murphy sul Songwriting

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Cosa sono le leggi di Murphy? Wikipedia ci dice:

La legge di Murphy è un insieme di paradossi pseudo-scientifici a carattere ironico e caricaturale.

Dopo l’ovvio “Non rinunciare al tuo lavoro giornaliero”, ci sono ulteriori suggerimenti che Murphy darebbe sul songwriting e che possono davvero salvarti la vita.

1. Assicurati di aver raccontato tutta la storia.

Una canzone deve avere un inizio, uno svolgimento e una fine. Per un esempio – cosa ho fatto? Ho fatto questo ed ora stiamo facendo quest’altro insieme (INSERIRE L’HOOK QUI)

L’HOOK è l’idea principale di una canzone, e di solito, ma non sempre, è il titolo della canzone. Il tuo lavoro come cantautore è quello di condurre gli ascoltatori passo per passo attraverso la storia e consegnarli all’HOOK – totalmente coinvolti e completamente soddisfatti. Ricordate che le canzoni sono generalmente sia un dialogo tra due persone o una semplice narrazione. Dopo aver scritto la tua canzone, guarda tutto. Se non direste quelle parole naturalmente ad un amante, un amico o un nemico allora probabilmente la canzone  dovrebbe essere riscritta. La poesia rende le canzoni molto noiose.

2. Quando sei bloccato, prova un altro punto di vista

Per quelli di voi soggetti ad un blocco per cui vale il vecchio detto “il secondo verso è l’inferno,” eccovi un suggerimento che un vecchio scrittore  mi ha detto qualche anno fa. Se hai completato la tua prima strofa e il ritornello, e sembra che tu abbia detto tutto quello che volevi e potevi dire, allora fai diventare il tuo primo verso un secondo verso e riscrivi il primo da un’altra prospettiva (per spiegare come è arrivata a la seconda strofa). Questo suggerimento funziona praticamente sempre!

3. Sapere quando smettere.

Infine, non scrivere troppo. Dopo aver raccontato la tua storia, colpite con il vostro hook e portate l’ascoltatore fuori dal brano. Troppo sarà sempre troppo.

Grazie ad ascap.com per i preziosi suggerimenti!

Please follow and like us:
YouTube
YouTube
INSTAGRAM
Facebook
Facebook
Google+
Google+
http://stefanocecemusic.com/2017/03/01/le-leggi-murphy-sul-songwriting/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Free Email Updates - Resta Aggiornato
Get the latest content first.
We respect your privacy.

Enjoy this blog? Please spread the word :)